Com’è bella l’avventura…

Com’è bella l’avvventura/ Senza ieri né domani/ tutto il mondo tra le mani/ e la voglia di cantar…..  (Domenico Modugno)

Se ci sentiamo annoiati è probabilmente perché abbiamo perso il senso dell’avventura. Probabilmente abbiamo raggiunto, o pensiamo di aver raggiunto, una certa stabilità. Il che è ottima cosa.

Poi però abbiamo cominciato ad aver paura di perderla. E questa invece non è una buona idea. Perché invece di goderci quello che abbiamo raggiunto cominciamo ad andare in ansia per mantenerlo. Il risultato è che più otteniamo, più diventiamo ansiosi.

Il punto è che, che noi ci preoccupiamo o meno, le cose accadono. Ed anzi, se ci preoccupiamo molto, tenderanno ad accadere cose che interpreteremo come negative. Il gioco è abbastanza semplice. Io voglio un determinato risultato, e lo voglio in quel modo, e in nessun altro.

Voi capite bene che questa è l’esatta definizione dell’essere rigidi. Ora, quando il vento soffia forte, le canne rigide si spezzano. Perché se hai un solo modo di essere gioioso, sarà molto probabile che ti ritrovi triste.

Del resto, quando uno non ha più problemi si dice che è arrivatoArrivato dove? Arrivare vuol dire che il cammino è terminato. Si è instaurata una routine, un processo per il quale ogni giorno somiglia a quello precedente.

Tutto molto rassicurante, e forse anche piacevole per un po’. Poi però ci si rende conto che non stiamo più imparando che non ci sono più stimoli. E poiché l’essere umano è fatto per apprendere continuamente cose nuove, ecco che ci ritroviamo con quello strano senso di vuoto, che in ultima analisi ci segnala che abbiamo smesso di crescere.

Allora qual è il rimedio? Ritrovare il senso dell’avventura. Ovvero, ritrovare la consapevolezza che tutto cambia continuamente,  e che magari il bello della vita non è non avere problemi, ma diventare capaci di risolvere problemi sempre più complessi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.