Soldi ed obiettivi

Non si tratta mai di soldi, si tratta sempre di obiettivi. Se ti preoccupi per la mancanza di soldi, è perché i tuoi obiettivi sono quanto meno sfuocati. Se vuoi lasciarti alle spalle la paura di rimanere “senza soldi”, comincia a pensare a cosa i soldi ti servono davvero. Perché non hai bisogno di soldi. Non sono quelli il tuo obiettivo. Generalmente, vuoi delle cose. E (1) devi chiarirti cosa vuoi e soprattutto quando (2) non necessariamente per avere queste cose servono soldi.

Il problema con i soldi è che, a torto o a ragione, tendiamo troppo spesso a considerarli il centro della nostra vita e, quel ch’è peggio, una misura del nostro successo. Più soldi abbiamo in banca, più ci sentiamo forti. In realtà, anche per i motivi che ho esposto prima, “i soldi che abbiamo in banca” sono semplicemente un numero che ci indica quante unità monetarie sono disponibili in un dato momento su un tale conto.

Un numero completamente privo di senso, perché fotografa una situazione attuale, frutto di quello che abbiamo fatto fin’ora, vale a dire nel passato. Non è un’indicazione di “quanti soldi” avremo in futuro, se non in quelli che si possono a buon diritto definire “incubi finanziari”. Ovvero, la versione “finanza personale” degli filmini dell’orrore che siamo bravissimi a crearci nei vari ambiti della nostra vita.

Se è vero quanto sopra, è evidente che la gestione del denaro dipende da che cosa intendiamo farne, e soprattutto dalle nostre emozioni al riguardo e alla nostra respons-abilità quando si tratta di sviluppare valore. Ovvero, capacità e prodotti fisici e virtuali che ci consentano di offrire valore al prossimo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.