Il Grande Pennello

Saper gestire il chiacchiericcio della propria mente è fondamentale. Avete presente, quel dialogo interno continuo e apparentemente del tutto automatico che sgorga non si sa bene da dove, e che in genere non serve a granché? Già, perché nella maggior parte dei casi ci riporta alla mente dei traumi, ovvero delle esperienze in cui abbiamo sentito di non essere all’altezza. Insomma, rimuginiamo su degli insuccessi, dicendoci che non siamo capaci di questo o di quello.

Questo tipo di dialogo interno di scarsa qualità dovrebbe essere tenuto sotto controllo. Del resto, non si può neanche cadere nella trappola dell’ipervigilanza,. Avete presente, quando, per usare un’espressione corrente, siamo “sempre sul chi vive”? Lo sappiamo per esperienza, neanche un atteggiamento del genere è particolarmente produttivo. Specialmente in un momento come questo (Aprile 2021) , alle prese con una situazione molto diversa da quella a cui siamo abituati, è essenziale saper dosare le proprie energie.

Quindi, come ci possiamo comportare? Qui posso portare la mia esperienza Lascio che la mia mente vada dove vuole. Quando l’eventuale chiacchiericcio diventa *veramente* fastidioso… Zac! Tiro una bella pennellata di bianco.

Si tratta di un gesto molto semplice, che però consente di liberare una notevole quantità di energia, da destinare a compiti di alta qualità vibrazionale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.