RESILIENZA: Quando si rompono… gli occhiali

Ieri mi si sono rotti gli occhiali. Per essere preciso, si è spezzato quello che la signora del negozio di ottica ha chiamato “il ponte” tra le lenti. Mal di poco: alla fine la spesa non sarà drammatica, e anche i tempi per riavere indietro gli occhiali sono abbastanza brevi. Però devo dire che quando è accaduto ci sono rimasto un po’ male.

Già, perché in effetti quegli occhiali erano (sono!) di qualità davvero notevole. Erano costati una cifra non indifferente, e d’altronde sono d’accordo con il concetto che la qualità si paga. Dovendoli portare sempre, ovviamente dovevano essere come minimo dei multigrade, e strutturati con una certa robustezza.

Viaggiando con questa idea, uno si convince che questi occhiali così “strong” non si romperanno mai. Naturalmente, si tratta di una pia illusione. Ogni oggetto nell’universo cambia in continuazione, e questo comporta anche, prima o poi, un cambiamento che interessa l’oggetto occhiali e che la nostra mente interpreta come “rottura inconsulta degli occhiali a mezzo di cedimento del ponte tra le lenti”

Una persona adulta dovrebbe sicuramente prendere la cosa con aplomb. In realtà, in questi casi riemerge il nostro bambino interiore. Un giocattolo si è rotto, e in un certo qual modo ci viene ricordato che tutto passa e va. Passato il momento ed elaborato il lutto, comunque, arriva il momento di attivare le nostre risorse.

Si dà il caso infatti che, per una mente ben organizzata, occasioni del genere rappresentano una possibilità di imparare qualcosa di nuovo. Nello specifico, come affrontare la situazione contingente. Una conoscenza che ci può essere utile anche in futuro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.