Distanti ma vicini

In questo periodo storico (Ottobre 2020) ci viene consigliato di “mantenere il distanziamento” dai nostri simili. Niente baci, niente abbracci, insomma niente contatto fisico tra persone che non siano congiunti. Sui social è tutto un fiorire di lamentatio e miserere sul fatto che “così si perde il contatto umano”.

C’è chi arriva a sostenere che ci sia anche un “piano occulto” da parte di una qualche Spectre che punta a dividere tra loro gli esseri umani perché si sa… Divide et impera. Ovvero: più “noi” siamo divisi, meglio “loro” comandano.

Se sia vero o meno, in questa sede non ci interessa. Quello che conta è che a mio modesto parere si può essere vicini in tanti modi. E’ vero che la vicinanza fisica è quella più immediata e palpabile. Quando facciamo il bagno di folla all’ora dell’apericena mescoliamo la nostra aura con quella di un sacco di altra gente, e acquisiamo energia da tutti Il gruppo ci rende indubbiamente più forti.

A volte però mi viene da pensare che la facilità con cui finora è stato possibile ottenere questi “bagni di folla” ci abbia un po’ disabituati a sviluppare la capacità di stare vicini alle persone anche quando sono lontane dal punto di vista fisico. A voler bene, cioè, a qualcuno che in quel momento non è lì fisicamente, magari perché il suo corpo è in cenere o sepolto da qualche parte, e la sua anima non raggiungibile con i nostri sensi.

In questo periodo così particolare, secondo me, potrebbe essere interessante riprendere a coltivare questa “vicinanza spirituale”, compensando il “distanziamento fisico”. Di certo, lo trovo un modo per passare il tempo molto più produttivo che preoccuparsi del fatto che non possiamo scendere a far serata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.