Ricordiamoci il principio di Pareto!

Vilfredo Pareto

Troppo spesso rinunciamo a creare qualcosa che ci piace (e possibilmente ci porti reddito) perché dimentichiamo che, come affermava il grande economista Vilfredo Pareto, il 20% dei nostri sforzi porta all’80% dei risultati… e viceversa. Ci piacerebbe che tutto andasse sempre “bene” (cioè come piace a noi). Ma, se ci pensiamo bene, questo non è possibile. E, se ci pensiamo ancora meglio, non è neanche opportuno.

Perché faccio questo ragionamento? Perché se tutto va sempre “bene” non impariamo nulla, e se per caso otteniamo il risultato che vogliamo, non avendo imparato come ci si arriva, rischiamo di perderlo e di non essere poi in grado di replicarlo. Perlomeno, non prima di aver imparato quello che c’è da imparare.

Faccio un esempio terra terra: andare in bicicletta. Le prime volte che usiamo il velocipede, è possibile che cadiamo, e che magari ci facciamo anche del male. Tuttavia, la caduta fa parte di un processo di appprendimento che ci porta a saper usare la bicicletta.

Altro aspetto della questione: dobbiamo essere sempre in un processo di apprendimento. Se abbiamo un obiettivo è un’ottima cosa, ma dobbiamo fare in modo che quell’obiettivo non diventi un’ossessione.

Ci sono infatti obiettivi che ci servono principalmente per imparare delle cose, ma non è detto che il raggiungiamo, o che li raggiungiamo nei termini che avevamo previsto. Può infatti darsi che il nostro non sia un percorso in linea retta, e che preveda qualche deviazione. Durante la quale impareremo ancora altre cose. Ma sempre, invariabilmente, il 20% dei vostri sforzi produrrà l’80%.

Per cui conviene imparare giorno dopo giorno qualcosa di nuovo e sviluppare sempre più progetti possibile. Non possiamo sapere a priori quale sarà il 20% di sforzi che produrrà l’80 di risultati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.