Non è (tutta) colpa tua

Spesso rimaniamo fregati dal fatto che pensiamo di poter controllare tutto. Non è così. Possiamo certamente scegliere come rispondere a quello che ci accade, ma non sempre possiamo controllarlo. Il punto è che spesso questo tipo di pensiero (cioè l’idea che dobbiamo essere in grado di controllare tutto) crea dei sensi di colpa totalmente inutili.

Dico davvero: parliamo di tonnellate e tonnellate di energia che vengono disperse nel nulla nel tentativo di controllare qualcosa che non possiamo controllare. E che invece potremmo usare per raggiungere risultati che neanche ci immaginiamo.

Pensare di poter controllare tutto ci blocca, mentre renderci conto che possiamo controllare alcune cose ma non altre ci facilita ad agire, ad essere respons-abili. Se vogliamo metterla in questi termini, ci toglie un sacco di scuse. Non possiamo cambiare il mondo. ma possiamo cambiare la nostra reazione al mondo, a quello che ci succede.

Non solo: il trucco, quando ci si pensa bene, è avere una vita piena di stimoli. Non sta nell’evitare i problemi. Anzi, è salutare avere qualche problema tutti i giorni, perché in questo modo possiamo esercitare i nostri muscoli proattivi. Quello che conta è saper distinguere i problemi che possiamo risolvere con un po’ di impegno da quelli che (al momento) non possiamo controllare.

Ho messo “al momento” tra parentesi, perché i muscoli proattivi sono esattamente come quelli del corpo. Se iniziamo ad esercitarli con un peso adeguato, né troppo pesante né troppo leggero, la prossima volta quel muscolo sarà in grado di sostenere un peso maggiore. Insomma, saremo diventati più “forti”.

Lo stesso succede con il nostro carattere. Se accettiamo di portare un peso che comporta un po’ di sforzo, la prossima volta saremo ancora più forti, più “respons-abili”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.