Senza fiato

Uno spettacolo senza dubbio particolare quello cui mi è capitato di assistere in occasione di un servizio per la Tgr Rai della Valle d’Aosta. Protagonista un attore, Pierpaolo Baiungiu, ma soprattutto un vero paziente affetto da fibrosi cistica.

Che detto così, all’uomo medio fa saltare un attimo sulla sedia, trattandosi di malattia (già di per sé argomento tabù nella nostra società), e per giunta di una malattia di quelle “misteriose”, che mettono un po’ paura. Come sempre,  peraltro, la cura per la paura è la conoscenza.

Ed è esattamente questo lo scopo di “Senza Fiato”, andato in scena alla Cittadella dei Giovani di Aosta con ben due repliche, il 7 e il 10 Maggio 2018.  Il titolo già di suo è improntato all’ironia. Mi ricorda un po’ il David Lubrano di “No globul”, libro che anch’esso tratta con umorismo il tema della gestione della malattia.

Di cosa parla dunque lo spettacolo di Pierpaolo? Del suo rapporto quotidiano con la malattia, genetica (quindi non contagiosa!)  e che colpisce soprattutto i polmoni, delle flebo e dei medicinali a ore fisse, dei problemi pratici insomma, ma vissuti con umorismo.

Un umorismo che serve certamente a sdrammatizzare la malattia. Ma il fatto di sdrammatizzarla rende anche più facile per chi non ce l’ha avvicinarsi e conoscerla. Quindi di fatto la rende meno gravosa, più gestibile. Come sempre, la conoscenza ci consente di fare un passo avanti, di migliorare la qualità della nostra vita.

Complimenti dunque al Teatro del Segno che ha veramente colto la funzione dell’opera teatrale, quella di muovere gli animi degli spettatori verso ciò che è meglio, verso la conoscenza e la comprensione.  Anche di quell’argomento stranamente imbarazzante che è la malattia.

Si è parlato di:  Pierpaolo Baingiu | Cittadella dei Giovani di Aosta | Fibrosi Cistica | “No globul”, libro di David Lubrano | Umorismo | Teatro del Segno |

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.