Niente di (troppo) importante

scale-311336_640Approfondendo il Reality Transurfing ho notato un concetto molto utile: non si può dare troppa importanza a nulla.

Con questo, non intendo che niente sia importante. Accidenti se ci sono cose importanti nella vita. Per esempio, avere un lavoro o comunque un mezzo di sostentamento è importante.

Così, sempre per esempio, anche il rapporto di coppia. E’ meraviglioso avere una persona speciale con cui condividere i sogni. E’ importante? Ci potete scommettere.

Tuttavia, tutto questo non può essere troppo importante.

E come diamine si fa a distinguere tra importante e troppo importante?

Personalmente, ritengo di essermi fatto un’idea in merito.  Un aspetto della nostra vita diventa troppo importante quando limita le nostre potenzialità. Quando ci fa sentire impotenti, cacciandoci in una situazione sgradevole dalla quale non sembra esserci via d’uscita.

A quel punto, ritengo occorra tornare alla celebre battuta di Einstein per la quale un problema non può essere risolto allo stesso livello di pensiero al quale si era creato. Ovvero, occorre uscire dall’insieme delle soluzioni usato finora per trovarne di nuove.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.