Rimescolare le carte

Mazzo_CartePossiamo concepire la vita come un mazzo di carte. Man mano che le giriamo, possiamo trovare un due, ma anche un asso. Quindi, viene da pensare, se non ci stanchiamo di girare le carte a un certo punto ce ne dovrà per forza capitare in mano una vincente, giusto?

E’ un ragionamento che non fa una grinza. Eppure, capita spesso che stiamo lì con un due di picche in mano, a lamentarci, con il mazzo che rimane sul tavolo. A portata di mano, ma all’atto pratico completamente inutile.

Fuor di metafora, l’unico vero fallimento si verifica quando smettiamo di girare le carte, quando smettiamo di provare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.