Aumentare i minuti di felicità

Mi è ricapitato in mano un libro di Omar Falworth, Conoscersi accettarsi migliorarsi. E’ curioso come spesso, quando rileggi un libro, ci trovi qualcosa che ti appare nuovo. Dipende forse dal fatto che sei diverso tu che leggi, e quindi noti cose diverse.

In questo caso ho avuto modo di apprezzare il passo dove Falworth suggerisce di aumentare i minuti di felicità. Il suggerimento lì per lì puo’ sembrare strano. Anche perché è applicabile anche in situazioni che possono apparire disastrose.

Il punto è che spesso ci capita di pensare a rovescio. Ovvero: ci basiamo sul passato per creare il futuro. Il che spesso garantisce che perpetuiamo la situazione che stiamo vivendo. Se ci piace, va tutto benone. Se invece magari pensiamo che sia migliorabile, ecco che ribadire quello che abbiamo vissuto finora ripensandoci a ripetizione probabilmente non ci porta granché lontano.

Falworth invece ci propone di creare spazi di felicità anche – e soprattutto – quando le situazioni sono incasinate. Alla fine si tratta della Legge di Attrazione. Ciò su cui ti concentri tende ad espandersi. Se ti concentri sui tuoi problemi, avrai sempre più problemi di quel tipo.

Se invece riesci, anche per un secondo, a “svoltare”, e a dirti “io sono felice”, ecco che qualcosa dentro di noi cambia.  Cominci a percepire cose che prima non prendevi neanche in considerazione. Sei cambiato, e quindi la tua vita cambia. Se riesci a sentirti felice anche per un solo istante, ecco che la felicità comincia ad espandersi. Cominci a pensare in avanti

3 pensieri riguardo “Aumentare i minuti di felicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.